TEORIA MUSICALE: Le triadi

TEORIA MUSICALE: Le triadi

Le triadi sono la forma più semplice dell’accordo, e come spiegato nella costruzione degli accordi, sono composte da tonica, terza e quinta, ma a seconda della costruzione si definiscono quattro tipologie:

 

 

  • TRIADE MAGGIORE

 

Formata da: fondamentale; terza Maggiore; quinta Giusta

Es. la triade Maggiore di DO è composta dalle note DO – MI – SOL

 

 

  • TRIADE MINORE

 

Formata da: fondamentale; terza minore; quinta Giusta

Es. la triade minore di DO è composta dalle note DO – MIb – SOL

 

 

  • TRIADE DIMINUITA

 

Formata da: fondamentale; terza minore; quinta diminuita

Es. la triade diminuita di DO è composta dalle note DO – MIb – SOLb

 

 

  • TRIADE AUMENTATA

 

Formata da: fondamentale; terza Maggiore; quinta Aumentata

Es. la triade aumentata di DO è composta dalle note DO – MI – SOL#

La triade aumentata è “simmetrica perchè divide l’ottava in 3 parti uguali, questo rende impossibile individuare la tonica siccome ogni nota che compone la triade aumentata può essere considerata tonica

Es. C aug = DO – MI – SOL#;    E aug = MI – SOL# – DO;    G# aug = SOL# – DO – MI

 

Le tre note che compongono la triade possono presentarsi in un diverso ordine rispetto alla successione 1-3-5, ciò che cambierà è:

 

  1. Lo stato dell’accordo che può essere:
    1. Fondamentale DO – MI – SOL
    2. Primo rivolto MI – SOL – DO
    3. Secondo rivolto SOL – DO – MI

 

  1. La posizione dell’accordo che può essere:
    1. Quinta la nota superiore è la 5°
    2. Ottava la nota superiore è l’ 8°
    3. Terza la nota superiore è la 3°

 

  1. La disposizione dell’accordo che può essere:
    1. A parti strette le tre note si trovano alla minima distanza possibile   
    2. A parti late le tre note si distendono su intervalli ampi

Non cambiando l’accordo ma modificando l’effetto sonoro si può far uso dei raddoppi di una o più note all’interno della triade.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *