TEORIA MUSICALE: Le scale minori

TEORIA MUSICALE: Le scale minori

LA SCALA MINORE NATURALE

La scala minore naturale corrisponde alla scala relativa, si costruisce con le stesse note della scala maggiore ma partendo dal sesto grado

 

La scala di DO maggiore è la seguente:

DO RE MI FA SOL LA SI DO

La scala relativa minore naturale partirà dal 6° grado ed avrà la successione delle stesse note:

LA SI DO RE MI FA SOL LA

 

Come si può dedurre la successione delle note “slittata” altera anche la struttura della successione di toni e semitoni:


Per ottenere qualsiasi scala minore naturale come per esempio quella di MI sarà sufficiente applicare la sequenza dei toni e semitoni della scala minore di LA sulla tonalità desiderata, tornando al nostro esempio quella di la sarà:

MI FA# SOL LA SI DO RE MI

 

LA SCALA MINORE ARMONICA

 

Per rendere  la settima nota della scala

La scala minore armonica di LA sarà quindi:

LA SI DO RE MI FA SOL# LA

 

La formula dei toni e semitoni diventa quindi:

T – ST – T – T – ST – T+ST – ST

 

Per ottenere qualsiasi scala minore armonica  basterà applicare la sequenza dei toni e semitoni sopra riportata

 

LA SCALA MINORE MELODICA

Per ovviare il divario creato nella scala minore armonica delle presenza di un tono e mezzo tra sesto e settimo grado, per rendere sensibile il settimo grado

La scala minore melodica di LA sarà quindi:

LA SI DO RE MI FA# SOL# LA

 

La formula dei toni e semitoni diventa quindi:

T – ST – T – T – T – T – ST

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *